8 marzo al Cus con lo spettacolo teatrale "Sfumature di bianco"

Venerdì alle ore 20 appuntamento negli impianti universitari di via Corrado con la compagnia “I Rumoristici”

 

L’associazione “Oltre lo sport” e il Cus Padova festeggiano l’8 marzo ospitando la messa in scena di “Sfumature di bianco”, spettacolo teatrale per tre personaggi - da un testo di Yasmina Reza - recitato dalla la compagnia teatrale “I Rumoristici”. L’appuntamento è alle 20 di venerdì 8 marzo, nella sala polivalente degli impianti universitari di via Corrado 4, con un contributo per le spese tecniche di 10 euro.

Tratto da un testo teatrale di raffinata e intelligente comicità, la pièce prende spunto dall’acquisto d’un quadro minimalista, completamente bianco e pagato una cifra esorbitante, d’un noto artista. Da qui s’innesca dapprima una discussione sulla validità oggettiva dell’arte contemporanea, ma la controversia si estende al vero nodo dello spettacolo: le relazioni fra tre amiche. Ingabbiate senz’alcuna consapevolezza in esistenze di ordinaria alienazione, le tre donne finiscono per buttarsi addosso rancori vecchi e nuovi, invidie, spiacevolezze stipate troppo a lungo nella “stiva” del proprio subcosciente. Il quadro diventa così un metaforico contenitore di alleanze, conflitti, verità, bugie, insicurezze e certezze. Pur con temi ponderosi, “Sfumature di bianco” offre uno sguardo ironico e leggero sul mondo dell’amicizia, raccontato con una scrittura scoppiettante, elegante e pungente, che assicura il divertimento.

Personaggi e interpreti (in ordine di entrata) sono Alba / Stella Nobili, Paola / Barbara Giovannelli e Giulia / Marina de Luca; la regia è di Stella Nobili, Barbara Giovannelli, Marina de Luca; le scene sono realizzate da Stella Nobili; tecnico audio: Pier Giuseppe Zatti, tecnico luci: Alberto Salmaso.