Cus Antenore Energia, gli appuntamenti del fine settimana delle prime squadre

 HOCKEY PRATO, SI RIPARTE.  Dopo la sfortunata prova in Coppa Italia della scorsa settimana, con il Cus piegato 2-1 dal Pisa sul neutro di Castello d’Agogna, per la squadra di coach Faggian è arrivato il momento di ricominciare il campionato di A/1 di hockey su prato. Gli universitari padovani, vera sorpresa della prima parte della stagione, chiuderanno il girone d’andata in casa della capolista Bra, sabato pomeriggio alle 15. Domenica toccherà invece alle ragazze rimettersi all’opera, in Coppa Italia, impegnate a loro volta a Bra per il Round 2 del trofeo: giocheranno alle 13 contro il Valchisone (secondo nel suo girone di A/2) e, in caso di vittoria, se la vedranno con la vincente della gara tra il Lorenzoni padrone di casa e il Bologna.

 

RUGBY, A MIRANO. MEGGIATO AZZURRO. Dopo la beffa arrivata al fotofinish contro il Bologna, il Cus Padova proverà a riscattarsi in casa del Mirano 1957, domenica alle 14.30. Sfida complicata per il XV amaranto-oro, contro la quarta forza in Serie B. Intanto la società festeggia la convocazione del giovane Matteo Meggiato per il raduno della Nazionale Under 18 in programma a Parma dal 12 al 14 marzo.

 

Nella foto la prima squadra maschile del Cus Hockey