Cus Antenore Energia, gli appuntamenti del fine settimana delle prime squadre

HOCKEY INDOOR, FINALI SCUDETTO PER GLI UOMINI. Dopo il trionfo dello scorso week end nel Trophy indoor Challenge, il Cus Antenore Energia si gioca un altro trofeo, quello più importante: Bologna ospita infatti le finali scudetto maschili. I ragazzi di coach Faggian sono in girone con i padroni di casa (prima gara sabato alle 14) e Roma (avversaria sabato alle 18). Nell’altro girone si incrociano Bra, Bonomi Vigevano e Amsicora. Domenica semifinali e finali, quella per il titolo alle 13.30.

BASKET IN CARROZZINA, IL CUS ANTENORE ENERGIA RICEVE VICENZA. Domenica alle 15 i ragazzi di coach Brotto ospiteranno alla palestra Oic della Mandria il Wheelchair Basketball Vicenza. Un derby veneto a cui arrivano dopo la vittoria a spese dell’Albatros Trento dello scorso turno, per 54-47, con Castelli protagonista (17 punti a referto). «Abbiamo sottovalutato troppo l’impegno con Trento, ultimo in classifica. All’inizio abbiamo preso vantaggio, ma poi abbiamo mollato mentalmente. Non abbiamo mai rischiato realmente, ma resta una grande lezione per noi, già per la prossima gara» il commento del tecnico.

ATLETICA LEGGERA, TOCCA AI TRICOLORI ALLIEVI. Largo ai più giovani. Si torna ad Ancona per i Campionati Italiani Allievi indoor, che sabato 10 e domenica 11 febbraio godono di un fine settimana esclusivamente: più di 900 atleti-gara nati nel 2001 e 2002, mentre sono ben 212 le società rappresentate. In gara anche i portacolori del Cus Antenore Energia, presente con la staffetta 4x1 giro maschile (Longhin-Pianizzola-Tosato-Tuzzato) e nel getto del peso, con Matteo Trevellin.

Nella foto i ragazzi dell’hockey schierati