CUS vs Vicenza

Seconda sconfitta per il CUS Padova Bioimis Accademia Alimentare, in casa del Wheelchair Basketball Vicenza, ma la vittoria si conquista nel cuore.

La squadra parte abbastanza bene riuscendo a mantenere il risultato in parità nel primo quarto, nonostante l'assenza del capitano Coltri e considerando che il Vicenza è candidato ai primi posti della classifica.

Sul secondo parziale i Cussini, nonostante un ottimo gioco di squadra e notevoli occasioni da sotto, non riescono a raggiungere il canestro ed a riguadagnare punti di svantaggio, soprattutto quando il Vicenza inizia con un pressing serrato sugli universitari, chiudendo la prima metà sul 27-19 per i padroni di casa.

Al rientro in campo il CUS riesce a migliorare l’attacco, però le distanze iniziano ad allungarsi. ed il Vicenza si porta avanti di 20 punti.

Importante anche il debutto ufficiale di Vincent Seiling, un volontario dalla Germania, che entra nell’ultimo quarto e sostituisce il grande giocatore Riccardo Baldo. Risultato finale 73-34.

Coach Brotto commenta: “Grossi segnali di crescita, emotiva e di gioco. Si vedeva che cominciamo a dare per assodato che sul press sappiamo cosa fare. Dobbiamo cominciare a lavorare sul man out per arrivare a giocare l’attacco comunque in situazione dinamica.”