Esordio perdente ma incoraggiante per il CUS

Si apre con una sconfitta il campionato 2017-2018 del CUS Padova Antenore Energia ospite in trasferta della PDM Treviso.
 
La squadra di casa, ben più attrezzata di quella universitaria, lotterà probabilmente per le prime posizioni del campionato ma l’inizio di partita non rivela tutte queste differenze. 
La squadra patavina targata Antenore Energia infatti tiene benissimo il campo nel primo quarto, rispondendo colpo su colpo ai Trevigiani e chiudendo il primo quarto sotto solo di un punto.
 
E’ nel secondo quarto invece che Treviso piazza il break decisivo. Ci vuole infatti un po’ agli universitari per riprendersi e rimettersi in riga offensivamente. 
I patavini sono protagonisti complessivamente di un prestazione incoraggiante per il futuro del campionato.
 
La partita si conclude con un netto 70-38 per i trevigiani, ma è solo la prima partita di un lungo campionato. 
 
Questo il commento di coach Brotto: “Sinceramente sono molto contento della prestazione. Treviso è nettamente più forte di noi, ma per larghi tratti abbiamo dimostrato un buon gioco. In particolare voglio sottolineare le prestazioni di Garbinato, Tabacariu e Castelli, tutti protagonisti di una prestazione di grande personalità che speriamo si confermi nei prossimi impegni."