Gli appuntamenti del fine settimana delle prime squadre

HOCKEY PRATO, TRIPLA SFIDA CON LE SQUADRE DI CAGLIARI. Il massimo campionato maschile presenta un doppio turno di campionato, con la disputa (al sabato e alla domenica) delle gare della 15^ e 16^ giornata. Il Cus Padova di Mirko Faggian ospiterà due formazioni cagliaritane, con l’obiettivo di salvaguardare il suo margine sulla zona retrocessione: sabato alle 16 riceverà negli impianti “Luciano Merigliano” l’Amsicora, mentre domenica mattina alle 11 se la vedrà con il Suelli, che precede gli universitari di appena due lunghezze in classifica. Gioca in casa anche il Cus donne, chiamato a un importante scontro diretto in chiave salvezza con la Ferrini Cagliari, domenica alle 13.30.

RUGBY, IL CUS VUOLE SPEGNERE IL FANALINO DI CODA. Dopo l’esaltante scorribanda di Paese, con la splendida vittoria in casa della seconda in classifica che ha messo fine a un digiuno che durava 7 anni, il Cus Padova vuole proseguire sulla stessa scia: domenica alle 15.30 si troverà di fronte in via Corrado il Fulvia Villadose, che chiude la graduatoria della Serie B.

BASKET, LA VOLATA PROSEGUE A VIGONZA. Reduce dall’affermazione di misura a Selvazzano, che ha consentito di mantenere inalterato il vantaggio sul Polesine nel campionato di Promozione, l’Unipd Cus Padova capolista proverà a ripetersi in casa dell’Union Vigonza, giovedì sera alle 21.

BASKET IN CARROZZINA, A CASTELVECCHIO. Ultima partita fuori casa, in Serie B, per il Cus Padova Bioimis, sabato alle 15 ospite dei friulani della Polisportiva Nordest Castelvecchio.

VOLLEY, CON L’ALTAIR. In Serie C maschile Cus Padova sotto rete sabato sera alle 21 alla scuola media Tiepolo di Vicenza, casa dell’Altair Volley.