Grande vittoria all'ultima in casa

Il CUS Padova Antenore Energia, all’ultima partita in casa, ospita l’Albatros Trento in un match decisivo per la conquista del quinto posto, vista anche la sconfitta di Verona con Firenze.
 
Il CUS Padova parte forte guidato da Brotto, che punisce la difesa chiusa dei trentini da fuori. Da subito gli universitari riescono ad orientare la partita, con un gioco in velocità e molto corale.Le rotazioni omogenee permettono di provare nuove soluzioni, ed è proprio nel terzo quarto, con un quintetto “alternativo” che i patavini riescono ad allungare in modo deciso guidati soprattutto da Tabacariu. Il risultato alla fine è netto per l’Antenore Energia: 69-34.
 
Il commento di coach Brotto: “Sono molto orgoglioso dei miei ragazzi, questa partita era fondamentale per agguantare il quinto posto e l’abbiamo vinta non mettendola mai in discussione. Siamo riusciti a fare ottime cose, esprimendo un bel gioco e trovando anche delle soluzioni nuove rispetto a quello che avevamo fatto finora. È una partita su cui dobbiamo fondare anche la prossima stagione. L’ultima la giocheremo con Vicenza, seconda in classifica e sarà solo una passerella per chiudere una grande stagione passata insieme.”