Il Cus Antenore Energia è solo in testa

 Vittoria nello scontro diretto di San Vito. Donne ko con onore

 

Solo a punteggio pieno dopo tre giornate. Il Cus Antenore Energia viaggia a vele spiegate nel campionato di Serie A/2 di hockey prato. Il successo dell’ultimo turno vale doppio, perché ottenuto in casa del San Vito Romano, che condivideva la vetta con la squadra universitaria: decisivo Alessandro Sacco, che sigla una doppietta su corner corto con un gol per frazione e poi sfiora il 3-0 a porta vuota. Gli uomini di coach Faggian si portano così a quota 9 punti, davanti a tutti in solitario.

Primo ko invece per le donne, in Serie A/1: le ragazze di coach Ceolin giocano alla pari con la Ferrini Cagliari, dando il ritmo alla partita nella ripresa, ma cedono 0-2, incassando le due reti su una svista difensiva e su un corner corto, accusando l’inesperienza contro un’avversaria molto scontrosa. Ma è un ko che non affossa le ambizioni amaranto-oro.

 

Nella foto Alessandro Sacco