Il Cus si fa azzannare dai Caimani

Cus Padova - Caimani 6-8 (1-4)

Brutto stop casalingo per il Cus Padova, che cede il passo ai Caimani di Viadana. Nonostante un buon primo tempo giocato prevalentemente in attacco gli universitari raccolgono poco e non concretizzano le occasioni create e si va al riposo sul punteggio di 3 a 3.

Seconda frazione all’insegna dell equilibrio e dei tantissimi errori tecnici di entrambe le compagini. A rompere l'equilibrio un intercetto di Cafarra, con il Cus riversato nei 22 avversari. Sotto 3-8, del Ry accorcia con un piazzato, ma l'assalto finale è respinto dai mantovani che conquistano un'importante vittoria in chiave salvezza.

Domenica 5 maggio penultimo turno del campionato di Serie B, con il XV universitario atteso alle 15.30 dal derby veneto a Verona.

Enrico Boaretto