Nicolaev onora la "Sfida al campione"

L’atleta del Cus Antenore Energia, già vincitore della Coppa Italia, fa sudare l’azzurro Parisi

 

Campioni contro. A Faenza si è vissuto un pomeriggio ricco di combattimenti ed emozioni. Sulla materassina della palestra “Giovanni Lucchesi” è infatti andata in scena “Sfida al Campione”, kermesse che ha impegnato 48 atleti suddivisi in otto categorie di peso, tra cui il portacolori del Cus Antenore Energia Maxim Nicolaev.

La rassegna ha messo a confronto i Campioni Italiani e i vincitori dell’ultima edizione della Coppa Italia nelle specialità di Lotta Stile Libero, Greco Romana e Femminile. Nicolaev, atleta di origine moldava cresciuto nel vivaio cussino, medaglia d’oro in Coppa Italia nella categoria 85 chilogrammi, a novembre a Rovereto, ha così sfidato l’azzurro Fabio Parisi, portacolori dell’Esercito. Si è imposto quest’ultimo per 9 a 1, un risultato sin troppo penalizzante per Nicolaev, in vantaggio per 1-0 al termine del primo round.

Soltanto sul finire del secondo e ultimo round Parisi è riuscito a chiudere una presa di braccio e testa incamerando la vittoria. Ma in casa Cus resta l’orgoglio per il cammino compiuto dal suo talento.

 

Nella foto Maxim Nicolaev