Serci medaglia di bronzo tricolore

A Ostia terzo gradino del podio nei 60 kg per il portacolori del Cus Padova

 

Splendida medaglia di bronzo per Paolo Serci, portacolori del Cus Padova Lotta grecoromana, ai Campionati italiani assoluti ospitati nel fine settimana appena trascorso al PalaPellicone di Ostia.

Due giorni di combattimento per l’atleta padovano che, al sabato, ha avuto la meglio su un paio di forti specialisti di Treviso (Giacomo Coassin) e Catania (Delio Solano) per guadagnarsi la finale per il bronzo di domenica vinta, per netta superiorità, a spese di un altro atleta catanese, Juan Sebastian Faraci. Una sola sconfitta nel suo cammino, contro l’atleta dell’Esercito Jacopo Sandron, medagliato ai recenti Europei, ma tanto è bastato per doversi “accontentare” della finale per il terzo posto.

Oltre che con Serci, il Cus Padova era presente alla massima rassegna anche con il debuttante Giacomo Alvise Costantini, che ha ben figurato nella categoria 82 chilogrammi. Di certo, il podio di Serci fa ben sperare per i futuri obiettivi dei lottatori cussini, a partire dai Campionati italiani juniores di marzo.

 

Nella foto Paolo Serci