Un punto che fa la differenza, il Cus riparte vincendo

Cus Antenore Energia-Mogliano 23-22 (4-1)

Comincia tra le mura domestiche il girone di ritorno del campionato di serie B per il Cus Padova: ospite di giornata il Mogliano Rugby già battuto all'andata e proprio per questo quanto mai determinato a prendersi una rivincita.

E infatti l'inizio del match è decisamente a favore dei biancoblù che, grazie ad un piazzato e alla meta dell'ala Cappellari, si portano in vantaggio sul 10-0.

La reazione cussina porta il nome del flanker Bagagiolo bravo a leggere un buco nella difesa avversaria e ad infilarsi per la meta. Si conclude sul 10 pari il primo tempo grazie ad un altro piazzato di Decina, oggi infallibile dalla bandierina.

Nel secondo tempo ancora una meta per parte ma a fare la differenza è la maggior precisione del Cus dalla piazzola che fissa il punteggio sul 23-22 e regala agli universitari 4 punti preziosi.