Un secondo tempo strepitoso e il CUS Padova UniPD “sistema” anche il Patavium e tiene salda la testa della classifica

Campionato di Promozione Maschile / Ottava giornata ritorno

 

CUS PADOVA UniPD   75   -   BASKET PATAVIUM   43

Tabellini: Pancotti 15, Hueber 14, Baratella 11,  Schiavon 8, Urzi 8, Malachin 5,  Congi 4, Vigato 3, Clemente 3, Pavan 2, Lunardi 2. All.: M. Caiolo, Vice all.: M. Schiavone.

 

E’ un match dalle due facce quello giocato dai ragazzi della CUS PADOVA  UNIPD   venerdì scorso nella tana della Casa del Fanciullo  contro il Basket Patavium.

I primi due quarti scorrono sul filo dell’equilibrio, con i padroni di casa che soffrono un po’ gli avversari e faticano ad entrare in partita. Si va al riposo lungo sul punteggio di  39 a 28 per il Cus.

Alla ripresa dei giochi la situazione non cambia ed i primi minuti sembrano una fotocopia dei precedenti.  E’ verso la metà  del quarto, quando gli avversari si portano a -5, che avviene il risveglio: il CUS cambia registro alla partita  grazie ad un’ottima difesa a zona che impedisce il tiro agli avversari. Il parziale la dice tutta: 24 a 10 per i patavini con uno splendido tiro da 3 a filo della sirena.

L’ultimo quarto è pura accademia (il parziale è di 12 a 3);  il CUS Padova UniPD  vince per 75 a 43 e si conferma al primo posto in campionato.

A cinque giornate dalla fine della regular season ai cussini mancherebbe ancora una sola vittoria per essere matematicamente tra le prime tre, due per essere secondi e 5 per rimanere primi.

Da sottolineare le prestazioni di Urzi, Hueber e Schiavon.

Incrociamo le dita per queste ultime partite e stiamo in attesa della prossima, sulla carta la più difficile tra tutte le mancanti,  contro il Selvazzano Basket, prevista per venerdì 9 Marzo, ore 21:15, presso la palestra A. Ceron a Selvazzano.

BRAVI  RAGAZZI!

SEMPRE AVANTI COSI’!

FORZA CUS PADOVA UNIPD!

Paola Marini